Chiara Previati: “La cosa più emozionante è la gioia negli occhi dei pazienti”

“Sono Chiara Previati, fisioterapista da 20 anni, specializzata in pazienti Parkinsoniani e da tre anni mi occupo del progetto GONDOLA® presso tre centri autorizzati: Copparo in provincia di Ferrara, Pozzonovo in provincia di Padova e Padova Centro.

Nei nostri centri effettuiamo il test di idoneità a GONDOLA® che consiste in un’anamnesi preliminare nella quale viene valutato lo stato clinico del paziente e in quattro test nei quali i pazienti vengono cronometrati durante lo svolgimento di alcune prove.

Viene poi effettuata la stimolazione con GONDOLA® e vengono ripetuti i test, confrontando i dati con quelli ottenuti precedentemente. In base alla risposta ottenuta, possiamo valutare l’idoneità al trattamento. Inoltre è il paziente stesso a valutare i benefici che prova.

Lavorando a stretto contatto con il neurologo, prosegue la fisioterapista Chiara Previati, abbiamo potuto valutare che GONDOLA® è strettamente complementare alle altre terapie in quanto copre quei sintomi sui quali il trattamento farmacologico o chirurgico è meno efficace.

Abbiamo notato che, con l’uso di GONDOLA®, il farmaco deve essere modulato sulla base degli effetti della stimolazione plantare attraverso la stretta collaborazione tra fisioterapista e neurologo, arrivando a disegnare una vera e propria strategia terapeutica ottimizzando i dosaggi.

Per esempio, con un paziente di 65 anni con una storia di 30 anni di Parkinson e discinesie molto pesanti, in collaborazione con il neurologo, siamo riusciti a ridurre le dosi dell’80% eliminando quasi totalmente le discinesie”.

New website's coming soon, leave your email to be updated