Prof. Fabrizio Stocchi a Magazine 7: “Dopo la stimolazione i pazienti camminano autonomamente”

Sabato 2 Aprile, il Prof. Fabrizio Stocchi, Responsabile del Centro per la Cura e la Diagnosi del Parkinson dell’IRCCS San Raffaele Pisana di Roma è stato intervistato su Magazine 7, programma settimanale di attualità di La7, per fare un punto sulla patologia e le nuove terapie per il parkinson attualmente più efficaci.

La malattia di parkinson colpisce principalmente i movimenti, in particolare quelli automatici che costituiscono il 90% dei movimenti che compiamo ogni giorno. I pazienti colpiti dal Parkinson riscontrano quindi grosse difficoltà nel muoversi e sono molto lenti e rigidi. La diagnosi è essenzialmente clinica, ossia si basa sull’osservazione dei sintomi del paziente, infatti non esiste ancora un biomarker che evidenzi la presenza della malattia, nonostante ci siano studi in corso al riguardo. Inoltre è una patologia che colpisce i giovani in misura crescente: 1 su 4 ha purtroppo un esordio al di sotto dei 50 anni.

Prof. Fabrizio Stocchi, il suo centro è tra i migliori in Europa

Il centro diretto dal Prof. Fabrizio Stocchi è un punto di riferimento nazionale nel campo della riabilitazione motoria e sensoriale e collabora con molti altri centri europei ed americani per lo sviluppo di ricerche cliniche volte a migliorare le terapie esistenti e sperimentarne di nuove.

Quattro di questi studi, coordinati dal Prof. Fabrizio Stocchi e pubblicati lo scorso anno su riviste mediche e scientifiche internazionali, hanno riguardato anche il dispositivo GONDOLA®. All’interno dell’intervista, il Prof. Fabrizio Stocchi parla anche della terapia AMPS erogata con GONDOLA® e di come la stimolazione aiuti i pazienti a riacquistare la propria indipendenza motoria.

New website's coming soon, leave your email to be updated