Un nuovo trattamento per i disturbi del movimento arriva in Francia!


Un nuovo trattamento per i disturbi del movimento arriva in Francia!


Si chiama GONDOLA, la nuova terapia per i disturbi del cammino come Parkinson, ictus, e che arriva dal sud della Svizzera.

La terapia fu scoperta nel 1997 dal Dott. Stefano Tassin, si tratta di una stimolazione meccanica del sistema periferico, il quale manda un segnale al cervello attivando alcune aree coinvolte nel movimento e portando così beneficio su sintomi del cammino quali blocchi motori, bradicinesia, freezing della marcia.

Inizialmente la terapia veniva eseguita manualmente dal Dott. Tassin, finché nel 2012 assieme a un team di progettisti, si è riusciti a sviluppare un dispositivo in grado di erogarla autonomamente.

In questo modo, successivamente a una configurazione iniziale da parte di un operatore specializzato, il paziente poteva continuare il trattamento in autonomia a casa propria.

Diversi studi clinici hanno confermato l’efficacia della terapia GONDOLA

Grazie allo sviluppo del dispositivo GONDOLA è stato possibile anche avviare studi clinici indipendenti che indagassero in maniera più approfondita l’efficacia e il funzionamento della terapia.

Studi clinici, oltre a rilevare un miglioramento della velocità e della stabilità del cammino attraverso test clinici come TUG, hanno evidenziato un’attivazione di aree del cervello coinvolte nel movimento, che prima della stimolazione GONDOLA erano “spente”.

I primi studi sono stati concentrati sulla patologia Parkinson, ma si sono visti benefici anche su altre patologie come ictus, neuropatia periferiche (charcot-marie-tooth, mielopatie), paraplegia spastica, paralisi cerebrale infantile e molte altre patologie che portano a disturbi del cammino.

I centri GONDOLA e nuove aperture

Da diversi anni ci sono già collaborazioni con centri in Svizzera e in Italia, al momento stiamo cercando di portare questo trattamento anche in Francia, Germania, Canada e America.

Siamo quindi felici di annunciare finalmente l’inizio di una nuova collaborazione con un centro francese, vicino a Parigi.

Se si desiderano maggiori informazioni al riguardo o si vuole fissare un incontro è possibile scrivere o chiamarci tramite l’area contatti

New website's coming soon, leave your email to be updated