Tencent punta a insegnare all’intelligenza artificiale a individuare il Parkinson in 3 minuti

Tencent punta a insegnare all’intelligenza artificiale a individuare il Parkinson in 3 minuti

Il gigante tecnologico cinese Tencent ha collaborato con un’azienda sanitaria londinese Medopad per sviluppare un software di intelligenza artificiale in grado di diagnosticare la malattia di Parkinson in pochi minuti.

Il nuovo sistema di intelligenza artificiale è stato addestrato per individuare il Parkinson osservando le riprese video dei pazienti.

L’analisi video è stata realizzata in collaborazione con il Kings College Hospital di Londra.

Il Dott. Wei Fan, responsabile del laboratorio Tencent Medical AI, ha dichiarato:

Tencent fornisce tecnologia e funzionalità dell’IA per l’analisi video della funzione motoria della malattia di Parkinson che verrà utilizzata nell’applicazione medica mobile Medopad. Questa tecnologia può aiutare a promuovere una diagnosi precoce della malattia di Parkinson, screening e valutazioni giornaliere delle funzioni chiave.

L’unione fa la forza: Tecent e Medopad assieme contro il Parkinson

L’obiettivo della collaborazione tra Tencent e Medopad è quello di contribuire a estendere l’uso delle valutazioni motorie IA dallo sport, all’esercizio fisico, alla medicina e alla riduzione del costo della valutazione della funzione motoria.

Il duo vuole ridurre il tempo necessario per valutare la funzione motoria da oltre 30 minuti a meno di 3. Il test potrebbe essere fatto utilizzando la tecnologia smartphone sviluppata da Medopad, eliminando la necessità di una visita ospedaliera.

Fondata nel 2011, Medopad sviluppa app e dispositivi wearable per tenere d’occhio i pazienti con varie condizioni di salute.

Dan Vahdat, CEO e fondatore di Medopad, ha dichiarato:

La nostra partnership con Tencent nasce da una visione condivisa per cambiare il futuro dell’assistenza sanitaria come lo conosciamo. Combinando l’esperienza medica di Medopad e le capacità tecniche di Tencent, speriamo di fornire la tecnologia necessaria per supportare i medici a prevedere le complicazioni che si possono prevenire per le persone con malattia di Parkinson. Lavorando insieme possiamo raggiungere il nostro scopo di aiutare più di 1 miliardo di pazienti a vivere più a lungo e continuare a fare un ottimo lavoro.

Anche altre aziende stanno lavorando sull’uso dell’IA in ambito sanitario

Tencent non è l’unico colosso della tecnologia a tentare di entrare nell’assistenza sanitaria.

Facebook e Google hanno entrambi team di ricerca che studiano come l’apprendimento automatico possa essere utilizzato per insegnare ai sistemi di intelligenza artificiale a individuare i primi segni di malattie come il cancro e disturbi agli occhi, mentre Apple ha testato il suo nuovo Apple watch con molti sensori per monitorare la salute.