Giornata Mondiale Parkinson 2017: un evento di sensibilizzazione

Giornata Mondiale Parkinson 2017: un evento di sensibilizzazione

La Giornata Mondiale Parkinson 2017 è un evento mondiale per sensibilizzare e far conoscere alle persone questa patologia.

(da non confondere con la Giornata nazionale del Parkinson che si tiene ogni anno a novembre)

La Giornata Mondiale del Parkinson è stata istituita la prima volta l’11 aprile 1997, il giorno della data di nascita del Dr James Parkinson, colui che ha scoperto la malattia di Parkinson.

Le Associazioni che l’hanno organizzata la prima volta erano l’EPDA e la World Health, guardando indietro ai 20 anni di storia passata di questa manifestazione.

Ci sono stati alcuni eventi unici e storici organizzate dalle Associazioni Parkinson di tutto il mondo.

1997: la Prima Edizione

La prima edizione segnò un momento molto importante in quanto coincise con il lancio della Carta dell’EPDA. Questa carta ha delineato i diritti delle persone con Parkinson, in termini di gestione della malattia.

La Carta ha ottenuto l’appoggio di persone influenti in tutto il mondo, tra cui SAR la Principessa Margaret, Lady Diana, i primi ministri inglesi John Major e Tony Blair, il Papa Giovanni Paolo II, cantante lirico Luciano Pavarotti e leggenda del pugilato Muhammad Ali.

2005: 250° anniversario dalla nascita di James Parkinson

La nona WPDD ha segnato il 250 ° anniversario della nascita di James Parkinson e l’associazione di Lussemburgo.

Quest’ultima ha lanciato il tulipano Rosso come simbolo ufficiale della malattia. 

Il lancio si è dimostrato molto efficace e ha ottenuto molto sostegno anche da parte di personaggi di spicco, tra cui la regina Silvia di Svezia.

2012: anno record per Run for Parkinson’s Italia

Anno davvero speciale, in quanto l’EPDA ha celebrato il suo 20 ° anniversario.

C’è stato inoltre un record di 36 città italiane le quali hanno partecipato Run for Parkinson’s in Italia durante la quale 20.000 persone hanno corso quasi 120 mila km in totale.

2015: passeggiata sul Ponte delle Catene

Programma del mondo Parkinson ha annunciato i vincitori del premio Dr Rana International Parkinson’s Community Service Award per l’anno 2014.

Il premio viene assegnato a un massimo di tre persone, che abbiano contribuito alla lotta contro il Parkinson. Tra questi, Olie Westheimer, direttore esecutivo di Brooklyn Parkinson Group, che è stata premiata.

Oltre a ciò, è stata organizzata da un’associazione ungherese una passeggiata attraverso il Ponte delle Catene che attraversa il fiume Danubio a Budapest.

Armati di palloncini colorati e tulipani, circa 300 persone hanno partecipato alla passeggiata, che ha ricevuto una grossa copertura mediatica. Quest’ultima è stata trasmessa in due canali televisivi nazionali e la sua notizia è stata pubblicata su 30 riviste.

2016: crociera sul Danubio per la Giornata Mondiale Parkinson

Lo scorso anno, l’Associazione ungherese, ha organizzato una crociera lungo il Danubio. Durante l’evento sono stati letti messaggi di sostegno per i pazienti e le loro famiglie. In seguito i messaggi sono stanti librati in aria grazie ai palloncini e sono stati lanciati in acqua dalla nave

Giornata Mondiale Parkinson 2017 #UniteForParkinson

Quest’anno Giornata Mondiale Parkinson 2017, è stata organizzata una campagna social, #UniteForParkinsons, per cercare di coinvolgere persone di tutto il mondo nella lotta contro la malattia, cercare di creare maggiore consapevolezza e dare un aiuto nella ricerca a una terapia per il Parkinson.