Giornata Mondiale per il Parkinson 2017: #UniteForParkinsons.

Giornata Mondiale per il Parkinson 2017: #UniteForParkinsons.

Associazioni Parkinson in tutto il mondo si stanno organizzando per unirsi nella giornata mondiale per il Parkinson – e hanno bisogno del vostro aiuto

EPDA e Parkinson’s UK unite per la campagna.

Due delle principali organizzazioni europee di Parkinson – la European Parkinson’s Disease Association (EPDA) e Parkinson’s UK – hanno unito le forze per lanciare una campagna globale di sensibilizzazione internazionale della malattia, 200 anni dopo la sua scoperta. Eppure, ancora oggi non esiste una cura.

#UniteForParkinsons

La campagna #UniteForParkinsons segnerà un importante traguardo durante la giornata mondiale per il Parkinson, 11 aprile, 2017 – il giorno in cui nacque il dottor James Parkinson (1755-1824) che per primo ha descritto questa patologia nel suo saggio, punto di riferimento, Essay on the Shaking Palsy’.

Lo scopo: sensibilizzare il mondo alla malattia del Parkinson.

Già supportata da Associazioni Parkinson e campagne in tutto il mondo, la campagna mira ad arrivare a una quantità senza precedenti di persone in questo giorno memorabile utilizzando l’hashtag #UniteForParkinsons sui social media, in modo da ottenere una maggiore consapevolezza in tutto il mondo.

Parkinson’s Life si occuperà di tenere la rete informata sugli avvenimenti della giornata.

Come partner ufficiale della campagna, Parkinson’s Life avrà un ruolo chiave nella diffusione delle informazioni, condividendo le vostre storie e dire al mondo che 200 anni senza una cura è troppo tempo. Diamo al Parkinson l’attenzione che merita.

Steve Ford, amministratore delegato di Parkinson’s UK, ha dichiarato:

Questa è una grande opportunità per tutte le persone colpite dal morbo di Parkinson di stare insieme e portare, all’attenzione di tutto il mondo, i problemi che devono affrontare ogni giorno. Sappiamo che, collaborando insieme, siamo in grado di fare grandi cambiamenti.

Siamo lieti di essere a capo di questa iniziativa con l’EPDA e quel giorno faremo la nostra parte per contribuire ad aumentare la consapevolezza su questa condizione, sull’effetto che ha sulla vita delle persone e sulla necessità urgente di cure migliori.

Knut-Johan Onarheim, presidente della dell’EPDA, ha detto a Parkinson’s Life:

Vogliamo creare un mormorio globale l’11 aprile 2017 e davvero unire tutte le comunità internazionali di Parkinson per la prima volta.

Vogliamo che tutte le persone che hanno a che fare con il Parkinson mostrino il loro sostegno nello stesso giorno, semplicemente usando il nostro hastag #UniteForParkinsons.

Qualunque sia la vostra correlazione con il morbo di Parkinson, ovunque voi vi troviate, Uniamoci per il Parkinson. Se siamo riusciti a fare un hashtag che diventi virale nel 2017, chi sa quello che potremmo realizzare insieme nei prossimi anni.

11 aprile: come partecipare alla Giornata Mondiale per il Parkinson 2017

Utilizzare l’hashtag della campagna #UniteForParkinsons su Facebook, Twitter, Instagram o qualsiasi canale sociale e aggiungere il logo #UniteForParkinsons o Twibbon (un logo che si sovrappone temporaneamente alla vostra immagine del profilo) per i profili sociali o sul sito Web, blog, e-mail.

È possibile scaricare i loghi gratis dal sito della campagna.

Coinvolgere gli utenti nella campagna.

Condividete messaggi sul motivo per cui vi state unendo per il morbo di Parkinson.

Coinvolgete i vostri amici e followers incoraggiandoli a condividere tweet e post utilizzando a loro volta l’hashtag nella Giornata Mondiale per il Parkinson 2017. Utilizzando l’hashtag, logo e messaggi, si creerà coinvolgimento ovunque ci si trovi nel mondo.

Per saperne di più su come sostenere la campagna – sia online che offline – e accedere ad una serie di risorse della campagna, visitare il sito web della campagna dedicato www.worldparkinsonsday.com

Le risorse sono disponibili in inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e gallese.

New website's coming soon, leave your email to be updated